Come compilare in x64 e x86 con Visual Studio

Visual studio permette tre possibili tipologie di compilazione: x86, x64 e any CPU.

Il loro comportamento cambia se si sta compilando su una macchina a 32 bit o su una a 64.

Macchina a 32 bit

  • Any CPU: il tuo software girerà a 32 bit (in accordo col tuo sistema operativo) e potrà quindi caricare assembly compilati sia con l’opzione “any CPU” che con l’opzione x86. Se carico invece un assembly x64 ottengo un’eccezione BadImageFormatException;
  • x86: identico a “any CPU”;
  • x64: ottengo sempre un’eccezione BadImageFormatException.

Macchina a 64 bit

  • Any CPU: il tuo software girerà a 64 bit (in accordo col tuo sistema operativo) e potrà quindi caricare assembly compilati sia con l’opzione “any CPU” che con l’opzione x64. Se carico invece un assembly x86 ottengo un’eccezione BadImageFormatException;
  • x86: il tuo software girerà a 32 bit e potrà quindi caricare assembly compilati sia con l’opzione “any CPU” che con l’opzione x86. Se carico invece un assembly x64 ottengo un’eccezione BadImageFormatException;
  • x64: identico a “any CPU”.

Indice

Share
Ultimi articoli
Join

Newsletter

Nessuno spam, solo articoli interessanti ;)

Focus

Post correlati

semaphoreslim

SmaphoreSlim 101

SemaphoreSlim è una classe che permette la sincronizzazione di n thread che hanno una risorsa (scarsa) condivisa limitandone l’uso ad un numero massimo.

interlocked

Interlocked 101

La sincronizzazione dei thread è un elemento fondamentale nella programmazione asincrona, ne ho infatti parlato in vari post. La soluzione più versatile è sicuramente utilizzare

event

Come testare gli eventi

Testare che degli eventi siano stato effettivamente lanciati in C# non è immediato. Tipicamente è possibile testare che un evento venga lanciato aspettando un ManualResetEvent

Codice Pragmatico

Contatti

Per informazioni, dubbi o consulenze non esitate a contattarmi.

Lascia un messaggio

Ricevi le ultime news

Iscrivi alla newsletter

Solo articoli interessanti, promesso ;)